top of page

28 Aprile Giornata Mondiale della Sicurezza sul Lavoro: 626 School al lavoro per l’innovazione

Lo abbiamo chiamato ET-Lab , è il Laboratorio Esperienziale di 626 School, si , noi facciamo ricerca: gamification, sicurezza comportamentale ( BBS: Behavior Based Safety ) , formazione esperienziale, realtà aumentata e Metaverso: queste le materie di studio del nostro piccolo, ma agguerrito , centro di ricerca applicato all’innovazione nel campo della formazione per la sicurezza sul lavoro e alimentare .



La formazione : nuove modalità


La formazione sulla salute e sicurezza sul lavoro , e per latri versi per la sicurezza alimentare , è fondamentale per ridurre gli incidenti sul posto di lavoro, ma spesso viene sottovalutata o giudicata noiosa dai lavoratori. Questo fa sì che sia necessario cercare nuove modalità formative che coinvolgano maggiormente i lavoratori e possano favorire cambiamenti comportamentali nella vita quotidiana lavorativa.

Per assicurare un coinvolgimento maggiore dei lavoratori nei corsi sulla sicurezza, è importante rendere la formazione attiva e personalizzata. Ad esempio, durante il corso, si può chiedere ai lavoratori quali argomenti vogliono trattare e attivare momenti di confronto sui temi affrontati con i partecipanti e i docenti. Anche utilizzare la formazione in realtà virtuale o aumentata può essere utile per fornire agli utenti un ambiente immersivo e sicuro in cui esercitare le proprie competenze.

Inoltre, la gamification e i serious game possono essere utilizzati per aumentare l'interesse dei lavoratori nei corsi sulla sicurezza. La gamification consiste nell'applicare i meccanismi tipici del gioco ad esperienze non ludiche, al fine di renderle più divertenti e coinvolgenti.

Per concludere, è essenziale adottare queste tecniche per aumentare il coinvolgimento dei lavoratori nei corsi sulla sicurezza, in modo che possano acquisire le competenze necessarie per lavorare in modo sicuro ed efficiente. Bisogna cercare sempre nuove modalità di formazione che siano attive, coinvolgenti e personalizzate per migliorare l'apprendimento e l'applicazione delle regole di sicurezza sul posto di lavoro.


Il successo della gamification e dei serious game nella formazione


La gamification è una strategia che utilizza alcuni aspetti fondamentali del comportamento umano per motivare le persone a raggiungere un obiettivo specifico. La ricompensa o il premio, sia esso tangibile o intangibile, influisce sulla motivazione individuale e rafforza positivamente il comportamento. Nella formazione, la gamification fornisce una struttura che motiva i lavoratori a raggiungere gli obiettivi formativi in un ambiente impegnativo che misura il successo individuale e gratifica quando i risultati vengono raggiunti.

L'efficacia della gamification è rivelata anche dai serious game, ovvero giochi progettati per scopi educativi, basati sull'apprendimento esperienziale. Essi promuovono la memorizzazione e la comprensione delle informazioni, favorendo così la modifica dei comportamenti.


La sicurezza: ...oltre la formazione


La formazione sulla sicurezza si è evoluta nel tempo, con un aumento costante di soluzioni non solo tecnologiche , come con l’introduzione della formazione a distanza asincrona e quella sincrona , la videoconferenza, più recentemente, ma anche con attività ludiche e simulazioni di realtà aumentata e virtuale per migliorare la didattica.

In conclusione, la gamification e i serious game sono strategie efficaci per coinvolgere i partecipanti, promuovere la memorizzazione e favorire la modifica dei comportamenti, fattori essenziali per una formazione efficace sulla sicurezza sul lavoro.

La gamification è l'uso dei principi di gioco per aumentare l'impegno e la partecipazione degli individui in attività non ludiche. L'uso della gamification nella formazione sulla sicurezza offre importanti benefici in termini di efficacia didattica. Ad esempio, aumenta il coinvolgimento dei lavoratori promuovendo la competizione amichevole e la gratificazione per il completamento e il superamento delle attività.


Il gioco nella sicurezza sul lavoro e alimentare


Il gioco aiuta anche a diffondere una cultura della sicurezza fortemente legata alla consapevolezza sui rischi e consente di creare un ambiente sicuro in cui i lavoratori possono mettere alla prova la propria conoscenza delle procedure di sicurezza in scenari realistici. Inoltre, il gioco rende i lavoratori più attenti ai propri comportamenti e consapevoli dei rischi.

La gamification permette ai lavoratori di esercitarsi ripetutamente finché non padroneggiano nozioni e procedure. La formazione diventa più piacevole e diventa parte della conversazione sul posto di lavoro, rendendo la memorizzazione e la conservazione delle informazioni molto più semplice rispetto ad un corso di formazione tradizionale.

Il gioco fornisce un ciclo di feedback istantaneo, che rafforza i progressi compiuti e rende i lavoratori più intrinsecamente motivati a completare con successo la formazione. In sintesi, l'utilizzo dei principi della gamification può migliorare significativamente l'esperienza di formazione dei lavoratori sulla sicurezza.


626 School si prepara…


ET-Lab , il Laboratorio Esperienziale di 626 School , nasce come impegno di attenzione, studio e investimento per il futuro dell’attività di 626 School che a Maggio festeggia il 17° anno di attività in Sardegna ,e fuori della nostra Isola .si prepara a promuovere nuove modalità per rendere più efficace formazione dei lavoratori , di tutte le figure aziendali , e dare alle imprese nostre clienti percorsi formativi innovativi e più utili allo sviluppo della cultura della sicurezza in azienda contribuendo allo sviluppo del capitale umano sempre più decisivo in un mondo in continuo cambiamento.

15 visualizzazioni0 commenti
bottom of page