top of page

626 School adotta 50.000 Api sarde autoctone

626 School orgogliosa di essere una piccola azienda sarda


La 626 School , la nostra scuola, ha preso l'iniziativa di contribuire con l'1% del proprio fatturato del 2023 alla difesa e alla salute delle api sarde. Un modo semplice e innovativo per dare un aiuto concreto alla biodiversità dell'Isola più bella del mondo: la Sardegna.

Per sostenere la biodiversità della Sardegna, è stata intrapresa questa iniziativa : aiutare le api sarde con una misura concreta. Un nuovo squadrone di difesa delle api sarde ha preso il volo grazie a questa iniziativa, che fornirà loro un posto sicuro per vivere e prosperare!




Le api sono preziose


Le api sono insetti fondamentali per la sopravvivenza del nostro pianeta. Senza di loro, la vita come la conosciamo non sarebbe più la stessa. Il loro compito principale è l'impollinazione, ovvero trasportare il polline da fiore in fiore per permettere la nascita dei frutti. Di fatto, questo processo è alla base della nostra alimentazione: senza le api, saremmo costretti a dire addio a molti dei prodotti che portiamo quotidianamente in tavola, , infatti, le api influenzano più del 75% delle colture alimentari del mondo. Per questo motivo, salvaguardare la presenza delle api sulla Terra è uno dei compiti più importanti a cui siamo chiamati come umanità.

Purtroppo, il numero di api sta progressivamente diminuendo a causa delle attività umane. Secondo la FAO, i principali fattori responsabili di questo fenomeno sono l'agricoltura intensiva, l'inquinamento atmosferico, l'uso di pesticidi chimici, cambiamenti climatici e aumento delle temperature.


Salvare queste laboriose costruttrici di salute


Per salvare le api, dobbiamo cercare di ridurre al minimo l'impatto umano sugli habitat e sulla biodiversità. Un modo per iniziare è evitare le monocolture e promuovere la biodiversità. In questo modo, si forniscono alle api fioriture costanti e una varietà di fonti di polline.

Anche nel nostro piccolo ognuno di noi può fare molto: ad esempio piantare sul nostro balcone delle piante amiche delle api, come erba cipollina o aneto. Invece dei classici divisori in legno, possiamo usare delle siepi che offrono riparo agli insetti, soprattutto in inverno, e costruire una casetta per le api, che rappresenta un porto sicuro per gli insetti indeboliti dai pesticidi.

Oppure puoi fare come noi adottare un’intera arnia con 50.000 api autoctone : l’abbiamo fatto abbiamo scelto l’apiario di Luigi Manias a Ales ( OR )!


L’arnia di 626 School


Luigi Manias rappresenta l'ultima generazione di una famiglia di apicoltori che, nel 1917, iniziò la sua attività con suo nonno materno Licu Olla, il primo a introdurre in Sardegna l'arnia a favo mobile.

Oggi, all'interno del Parco Regionale del Monte Arci, Luigi conduce i suoi apiari secondo metodi biologici e rispettosi della flora sarda, in un laboratorio costruito secondo i principi della bioarchitettura.

I mieli prodotti sono riconosciuti e apprezzati da molti grazie alla loro qualità straordinaria, tanto che Luigi ha ricevuto le 3 Gocce d'Oro per i suoi mieli.

Il miele sardo è un prodotto unico e di grande qualità! A differenza di quello prodotto altrove, questo miele è caratterizzato da una grande varietà di tipologie, dovuta alla ricchezza di specie vegetali presenti nell'area. Tra i mieli più apprezzati ci sono il millefiori, l'acacia, la lavanda, il corbezzolo e l'asfodelo, ognuno con il proprio sapore e le sue proprietà benefiche. Un riconoscimento speciale per questo prezioso prodotto è arrivato nel 2018 quando il miele sardo ha ricevuto il premio “Roberto Franci”.


626 School si prepara al 20 Maggio


Per riconoscere l'importanza di questi insetti impollinatori, le Nazioni Unite hanno istituito la Giornata Mondiale delle Api, il 20 maggio, che è il mese della maggior impollinazione nel nostro emisfero e quello della lavorazione dei prodotti delle api nel sud del mondo. La Giornata Mondiale delle Api è nata proprio con lo scopo di diffondere consapevolezza e sensibilizzare sul compito di salvare questi prezioso e laboriosi amici dell’uomo.


l'1% del nostro fatturate 2023 per le api e il miele della Sardegna


Gli imprenditori , i lavoratori sardi che sceglieranno 626 School e i nostri corsi formativi o utilizzeranno i nostri servizi di consulenza in materia di sicurezza sul lavoro e sicurezza alimentare saranno partecipi e protagonisti di questo nobile impegno :

salvare le api sarde , il nostro strepitoso miele e fare più ricca la nostra Sardegna !

34 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page